Cocomeri o Angurie

Cocomeri o Angurie

Esiste un'equazione indissolubile tra l'afa e il consumo di cocomeri (angurie in alcune regioni settentrionali). Appena il clima si fa molto caldo diventano uno degli ortaggi più richiesti. Già: un ortaggio. Non è un frutto perché (come il melone) fa parte della famiglia dei cetrioli, le Cucurbitacee, ma poco importa: dà grande sollievo, disseta, è dolce ma non troppo. In questo periodo dovrebbe essere iniziata la produzione al Nord, soprattutto in Emilia Romagna, mentre siamo nel pieno ella raccolta al Centro (Latina) e in coda di stagione al Sud (Sicilia, Puglia).

Ormai i cocomeri sono un classico prodotto civetta (non interessa tanto il guadagno che se ne ottiene, ma il fatto che attiri i clienti) dei supermercati. Questi sono diventati il canale privilegiato di vendita il, e lì nei periodi di maggiore domanda i cocomeri si trovano a prezzi stracciati: una situazione che penalizza molto i produttori. Il quasi monopolio della grande distribuzione ha favorito le colture più "industriali", ed è difficile oggi parlare di differenze tra varietà. Una volta erano diffuse le ottime angurie amiaco, dalla buccia molto sottile, quasi un cristallo: poiché si danneggiavano facilmente nel trasporto, sono state abbandonate.

Oggi si segnalano le angurie di Mantova, ma le differenze le fanno soprattutto la taglia, il peso e il grado di maturazione. Ci sono anche le angurie baby, comode perché stanno dentro un normale frigorifero: sono molto dolci e costano di più. Vi invitiamo però a scegliere i vostri cocomeri da chi se ne intende davvero. Purtroppo, ogni anno ci sono sempre meno "angurai" o "cocomerai", quelli che tradizionalmente montano i loro punti vendita nelle vie e nelle piazze delle nostre città: non reggono più la concorrenza dei supermarket con le loro angurie-civetta.

Quelli che resistono sono coloro che scelgono per primi dai grossisti e sono molto abili nel farlo. Hanno dunque i cocomeri migliori. "L'anguria bisogna prenderla a schiaffi per capire se è buona" scherza chi sa come fare: se colpita, il rumore che fa è decisivo. Dev'essere un suono un po' cupo e sordo, difficile da descrivere. Solo l'esperienza aiuta in questi casi.

Pubblicato in Prodotti e stagionalità

Iscriviti alla newsletter di Sale e Pepe Group

Ti aggiorneremo su notizie e curiosità dal mondo dell'alimentazione, sconti per il nostro punto vendita, corsi di cucina e tutto il mondo della Sale e Pepe Group

Iscriviti alla newsletter    Cancellati dalla newsletter

GARANZIA PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi ne sarà utilizzata per altri scopi diversi da quello per il quale ti è stata richiesta, ovvero inviarti la newsletter dalla quale potrai cancellarti in ogni momento cliccando link posto sul fondo di ogni mail. Per ulteriori informazioni leggi tutti i nostri impegni per la tua privacy.

Iscriviti alla newsletter di Sale e Pepe Group

Ti aggiorneremo su notizie e curiosità dal mondo dell'alimentazione, sconti per il nostro punto vendita, corsi di cucina e tutto il mondo della Sale e Pepe Group

Iscriviti alla newsletter

Cancellati dalla newsletter

GARANZIA PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi ne sarà utilizzata per altri scopi diversi da quello per il quale ti è stata richiesta, ovvero inviarti la newsletter dalla quale potrai cancellarti in ogni momento cliccando link posto sul fondo di ogni mail. Per ulteriori informazioni leggi tutti i nostri impegni per la tua privacy.

Contatti

Numero Verde: 800-74.55.22
Centralino: 041-570.2000
Fax: 041-57.28.368
Mail: info@saleepepe.it

Contattaci

Dove siamo

Via della Costituzione, 151
30038 - Spinea - (Ve) - Italia
(Vicino alla stazione dei treni di Maerne)


Vedi la mappa interattiva

Orari apertura

Uffici:
Lunedì – Venerdì: 09.00–13.30 e 15.30-19.00
Sabato: 09.00–13.00


Negozio:
Martedì - Sabato: 10.30-13.30 e 16.30-20.00
Domenica: 09.00-13.00

Seguiteci su

     

     

Il muro dei social