Passione

Confucio sosteneva che fosse sufficiente fare ciò che si ama per non lavorare un solo giorno della propria vita.

Dal 1978 facciamo esattamente ciò che amiamo, ma non si può dire che non lavoriamo.

Lavorare con passione ci permette di sentire meno la fatica e essere sempre ispirati verso i prossimi obbiettivi, con curiosità e entusiasmo.

Spinto dalla passione per il mondo culinario e dopo aver cucinato nei ristoranti di mezza Italia, insieme alla moglie Dilva nel 1978 Ezio apre una gastronomia al dettaglio che porta il suo nome in via Gramsci a Mirano (Venezia).

La piccola bottega cresce progressivamente grazie all’attenzione per il cliente e alla continua ricerca di materie prime di altissima qualità. Il negozio resta aperto fino al 1987 con Ezio ai fornelli, Dilva al bancone e alcuni collaboratori.

Dopo una decina di anni nei quali il negozio resta chiuso ma la famiglia si allarga, nell’aprile del 1998 Ezio dà vita a Sale e Pepe.
Il negozio apre ancora a Mirano, questa volta all’incrocio tra via della Vittoria e via Villafranca.

Nel 2018 Sale e Pepe – La Gastronomia si sposta finalmente a due passi dal centro, in una veste completamente rinnovata, ma con le consuete qualità e cortesia.