Natale sta arrivando

Natale sta arrivando

Anche quest'anno Natale è alle porte...
La festa più attesa da grandi e piccini si sta avvicinando e Sale e Pepe ha deciso di pubblicare in anteprima i menù per le feste 2016 sul suo sito internet, dove sarà possibile anche acquistarli direttamente.
Ce n'è per tutti i gusti e i palati: menù di carne e di pesce per Vigilia, Natale e cenone di Capodanno, appositamente elaborati dalla originale fantasia dei nostri Chef e sempre fedeli alla tradizione delle festività natalizie.

Ed ora, aspettando Natale, vi dedichiamo una piccola storiella...

I DONI DELLA VITA

Vivevo e lavoravo a Webb City nel Missouri.
Quel giorno di settembre del 1934 stavo camminando per la West Dougherty Street. Ero molto triste e depresso.
Da un paio di anni gestivo una drogheria. Gli affari andavano male. Non solo avevo perso i miei risparmi, ma avevo fatto anche debiti. Avevo quindi deciso di chiudere la drogheria.
Ero diretto alla Merchants and Miners Bank per chiedere un prestito di cento dollari che doveva servirmi ad iniziare un nuovo lavoro.
Camminavo lentamente, con la testa bassa, come un cane bastonato. Non avevo più fiducia in me stesso, non avevo più voglia di lottare.
Fu allora che vidi venire verso di me un uomo. Stava seduto su una piccola piattaforma di legno, con piccole rotelle e si spingeva lungo la strada tenendo in ciascuna mano un cubo di legno.
Quando arrivai davanti a lui aveva appena attraversato la strada e si preparava a sollevarsi di qualche centimetro per superare il bordo del marciapiede.
Mentre inclinava indietro la piattaforma, il suo sguardo incontrò il mio. Mi accorsi allora che era senza gambe.
"Buongiorno signore, è una bella giornata vero?" mi disse in un tono entusiastico e con un grande sorriso.
Un brivido mi percosse la schiena. In quel momento mi resi conto di quanto fossi ricco. Io avevo due gambe, potevo camminare.
La mia mente corse veloce. Se quell'uomo riusciva ad essere allegro e fiducioso anche senza gambe, tanto più avrei dovuto esserlo io.
Mi sentii più forte, avevo ancora voglia di lottare. Decisi di chiedere alla Banca non più cento dollari, ma duecento dollari di prestito.
Ottenni il prestito, iniziai il nuovo lavoro ed ebbi un grande successo nella vita.
Sulla scrivania del mio ufficio ho esposto un cartello che leggo tutti i giorni:
"Mi sentivo triste perchè ero senza scarpe, fino a quando ho incontrato un uomo senza gambe".
(Harold Abbon)

Pubblicato in Natale

Iscriviti alla nostra newsletter

GARANZIA PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi ne sarà utilizzata per altri scopi diversi da quello per il quale ti è stata richiesta, ovvero inviarti la newsletter dalla quale potrai cancellarti in ogni momento cliccando link posto sul fondo di ogni mail. Per ulteriori informazioni leggi tutti i nostri impegni per la tua privacy.

Contatti

Numero Verde: 800-74.55.22
Centralino: 041-570.2000
Fax: 041-57.28.368
Mail: info@saleepepe.it

Contattaci

Dove siamo

Via della Costituzione, 151
30038 - Spinea - (Ve) - Italia
(Vicino alla stazione dei treni di Maerne)


Vedi la mappa interattiva

Orari apertura

Uffici:
Lunedì – Venerdì: 09.00–13.30 e 15.30-19.00
Sabato: 09.00–13.00


Negozio:
Martedì - Sabato: 10.30-13.30 e 16.30-20.00
Domenica: 10.00-13.30

Seguiteci su

     

     

Il muro dei social