La tavola delle feste

La tavola delle feste

La tavola del Natale è la tavola del cuore e dei sentimenti.
Si può decorare in mille modi, abbellirla e darle colore secondo il proprio gusto. Ecco qualche spunto e qualche consiglio per rallegrare e stupire i tuoi ospiti...

La tavola in rosso e bianco

La tovaglia è bianca, i piatti in porcellana bianca, le posate di acciaio inossidabile e i bicchieri di cristallo. Se avete spazio disponete pure i tre bicchieri (acqua, vino e flûte) visto che l'occasione è speciale; ma se la tavola deve ospitare parecchie persone, sacrificate il terzo bicchiere che metterete a disposizione quando servirete il dolce.
I sottopiatti sono di tessuto rosso e uno viene utilizzato anche sotto il centrotavola. Qualsiasi centro commerciale ormai ne è provvisto. I tovaglioli sono legati con un nastro scozzese in cui la tonalità dominante è il rosso. Potreste pensare anche a dei segnaposto semplicissimi, dei cartoncini rossi, molto piccoli, da ritagliare dal cartoncino Bristol con il nome dell'ospite scritto a mano; potete inserirli sotto al nastro o accanto al posto tavola sulla sinistra. Noi li abbiamo ottenuti dal cartoncino Bristol bianco; dopo averli ritagliati, abbiamo disegnato l'iniziale con il Glitter Glue rosso e abbiamo incollato qualche paillettes rossa.
Il centrotavola si prepara con estrema facilità magari riciclando vecchie palline che si hanno già a casa. Noi abbiamo utilizzando 6 palline di polistirolo, del cotone idrofilo, un po' di vinavil, del filo dorato e alcune rose di velluto rosso. Basta spennellare la colla sulle palline, applicarci il cotone idrofilo e legare intorno del filo dorato.
La fase successiva consiste nel disporre le rose, staccate dal gambo, e le palline su un piatto elegante. Una volta utilizzato per l'apparecchiatura, potete poi sfruttarlo per decorare qualche mobile in casa.

La tavola in oro e bianco

La tovaglia è bianca, i piatti sono di porcellana bianca, i bicchieri di cristallo, le posate di acciaio inossidabile. I sottopiatti sono di cartone dorato lavorato, riutilizzabili. Sopra i tovaglioli abbiamo messo le rose bianche di seta che abbiamo usato nel passato per adornare l'albero di Natale.
Un ottimo metodo per riciclare gli addobbi dell'anno passato e non buttare nulla. Le rose creano sicuramente un bel contrasto con tutti gli accessori bianchi visto che sono incollate ad un fiocco verde che fa colore. Nella composizione è stato inserito un bigliettino con l'indicazione del nome dell'ospite.
Il centrotavola è realizzato con materiale sintetico e quindi può diventare anche un ornamento per qualche angolo della casa che dopo il pranzo vi accompagnerà per tutte le feste.

La tavola naturale

La tavola che vi proponiamo è molto semplice, contrariamente alla moda "rinascimentale" di quest'anno che vorrebbe l'esibizione di tutte le porcellane e gli argenti di famiglia. Il tema della salvaguardia della natura è uno dei più forti in questi ultimi tempi e allora perché non ispirarsi alla Natura per apparecchiare con stile e con poca spesa? La tovaglia è bianca. Le stoviglie di classica porcellana; ogni servizio può benissimo essere adattato. I bicchieri (acqua e vino) di cristallo ma economici. Le posate di acciaio inossidabile.
Questo tipo di tavola è ideale per chi ha bambini piccoli e non vuole incorrere in grossi inconvenienti proprio il giorno di Natale. I colori predominanti sono il bianco (neve), il verde (natura), l'arancio (colore della maggior parte di frutti e bacche invernali) e l'oro (Natale).
Il centrotavola è realizzato con elementi che possono essere ricavati dal proprio giardino o acquistati con modica spesa e che potrete divertirvi ad assemblare a vostro piacimento con un sicuro risultato.
I segnaposto sono altrettanto semplici e possono essere realizzati con l'aiuto dei bambini.

La tavola in rosso

La tavola che vi proponiamo è molto semplice e giocata su due colori: il bianco e il rosso. In realtà il colore che domina è il rosso in quanto la tovaglia è quella che, in questo caso, crea il colpo d'occhio.
Non abbiamo voluto mescolare tante tinte diverse perchè crediamo che la raffinatezza esiga proprio questo. Questa tavola andrà benissimo per occasioni di un certo tono durante le feste natalizie ma anche per chi non ama eccessive decorazioni. E' anche facile, se non si dispone delle stesse cose, prendere spunto e poi adattare le proprie stoviglie e la tovaglia a questo suggerimento.
L'importante è che i fiori del centrotavola si accordino con i piatti e che la tovaglia abbia un soggetto natalizio e sia d'effetto. Noi abbiamo scelto una tovaglia rossa e importante perchè impreziosita da ricami in filo dorato, bianco e verde. Le stoviglie di classica porcellana bianca; i bicchieri (acqua, vino e spumante) di cristallo. Le posate e i sottopiatti sono d'argento. I colori predominanti sono il bianco (neve), il verde (la natura), il rosso e l'oro (Natale).
Il centrotavola è realizzato con elementi che richiamano i colori predominanti della tavola ed è molto raffinato. Non abbiamo volutamente ideato dei segnaposto vista l'importanza delle stoviglie.

La tavola Sale e Pepe

Noi vi proponiamo una tavola semplice ma elegante, che tutti potranno realizzare spendendo una modica cifra. Scegliete una tovaglia avorio o bianca di fattura semplice e disponeteci sopra una tovaglia di dimensioni più piccole (può coprire anche solo la parte centrale della tavola) di organza colorata, noi consigliamo di colore bordeaux.
Il colore dell'organza sulla tavola darà un luminoso e caldo contrasto grazie al richiamo dei tovaglioli chiari arrotolati su se stessi e legati con un piccolo fiocco anch'esso ricavato da una striscia di organza. Le stoviglie meglio se semplici, anche bianche andranno benissimo.
Per il centrotavola riempite una ciotola di vetro trasparente di medie dimensioni di sale marino grosso; puntate nel sale dei ramoscelli di pino di piccole dimensioni, dei rametti di rosmarino e di agrifoglio, poggiate dei melograni e dei mandarini e della frutta secca. Disponete il tutto a vostro piacimento facendo in modo che i cristalli di sale si vedano e illuminino il centrotavola.
Il segnaposto sarà verde, composto da un cartoncino sul quale avrete incollato con del vinavil alcuni grani di pepe in diversi colori: nero, bianco rosso e sul quale scriverete con un pennarello argentato i nomi dei vostri ospiti.

A voi il divertimento nel cercare nuove idee, ricordandovi che per realizzare una tavola speciale può bastare veramente poco. Buon lavoro!

Pubblicato in Natale

Iscriviti alla nostra newsletter

GARANZIA PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi ne sarà utilizzata per altri scopi diversi da quello per il quale ti è stata richiesta, ovvero inviarti la newsletter dalla quale potrai cancellarti in ogni momento cliccando link posto sul fondo di ogni mail. Per ulteriori informazioni leggi tutti i nostri impegni per la tua privacy.

Contatti

Numero Verde: 800-74.55.22
Centralino: 041-570.2000
Fax: 041-57.28.368
Mail: info@saleepepe.it

Contattaci

Dove siamo

Via della Costituzione, 151
30038 - Spinea - (Ve) - Italia
(Vicino alla stazione dei treni di Maerne)


Vedi la mappa interattiva

Orari apertura

Uffici:
Lunedì – Venerdì: 09.00–13.30 e 15.30-19.00
Sabato: 09.00–13.00


Negozio:
Martedì - Sabato: 10.30-13.30 e 16.30-20.00
Domenica: 10.00-13.30

Seguiteci su

     

     

Il muro dei social