Diamanti

Diamanti

L'anello di fidanzamento è dato dall'uomo alla donna a rappresentare l'intenzione di sposarsi. Tradizionalmente l'anello di fidanzamento ha un singolo diamante. Questo è chiamato solitario. Non è raro, però, vedere altre scelte di pietra e di stile per l'anello del fidanzamento.
Il diamante è la sostanza più dura esistente sulla terra ed è stato riconosciuto come prezioso nel XV secolo. Il primo anello di fidanzamento con diamante è stato dato nel 1477 dall'Arciduca Maximilian di Austria a Mary di Burgundy. Il matrimonio si svolse 24 ore più tardi. In quel periodo, i diamanti non erano modellati, e il loro valore era nell'utilizzo come simbolo di forza e protezione, ma non di bellezza. Questa è stata l'inizio della tradizione.
Ci sono due credenze che spiegano perché l'anello si porta al quarto dito. La prima fa riferimento alla cerimonia cristiana del matrimonio, il sacerdote arrivava al quarto dito dopo aver toccato tre dita sulla mano sinistra "Nel nome del Padre... del Figlio... e dello Spirito Santo...". L'altra crede al mito egiziano che vedeva nel quarto dito "vena amoris"...che si supponeva giungesse direttamente al cuore.

Le quattro caratteristiche che definiscono un diamante
Le quattro caratteristiche sono carato (peso), colore, chiarezza o trasparenza e taglio della pietra.
1. Carato: È il peso della pietra. Il carato è 1/5 di un grammo o 200 milligrammi. Il carato rappresenta il peso e non la grandezza della pietra. Per esempio un carato di diamante è fisicamente più largo di un carato di rubino poiché il rubino è una sostanza più densa.
2. Colore: Il colore è generalmente non desiderato nei diamanti. Un diamante ha più valore quando non possiede sfumature di colore (in particolare modo la tendenza al giallo)
3. Chiarezza, trasparenza: La trasparenza è riferita al fatto che non ci sono imperfezioni all'interno della pietra (inclusioni). Meno inclusioni ci sono maggiore è il valore della pietra. Le inclusioni possono derivare o da residui di carbonio (macchie nere) o da leggere incrinature all'interno della pietra.
4. Taglio: Tutti i diamanti sono tagliati. Le dimensioni risultanti dal taglio possono variare. Il taglio ideale provvede a dare la maggior luminosità possibile attraverso la riflessione della luce nella parte superiore della pietra.
Per l'acquisto di in diamante affidatevi sempre ad un gioielliere esperto e fidato.

Pubblicato in Curiosità

Iscriviti alla nostra newsletter

GARANZIA PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi ne sarà utilizzata per altri scopi diversi da quello per il quale ti è stata richiesta, ovvero inviarti la newsletter dalla quale potrai cancellarti in ogni momento cliccando link posto sul fondo di ogni mail. Per ulteriori informazioni leggi tutti i nostri impegni per la tua privacy.

Contatti

Numero Verde: 800-74.55.22
Centralino: 041-570.2000
Fax: 041-57.28.368
Mail: info@saleepepe.it

Contattaci

Dove siamo

Via della Costituzione, 151
30038 - Spinea - (Ve) - Italia
(Vicino alla stazione dei treni di Maerne)


Vedi la mappa interattiva

Orari apertura

Uffici:
Lunedì – Venerdì: 09.00–13.30 e 15.30-19.00
Sabato: 09.00–13.00


Negozio:
Martedì - Sabato: 10.30-13.30 e 16.30-20.00
Domenica: 10.00-13.30

Seguiteci su

     

     

Il muro dei social