Abito

Abito

E' sempre l'elemento più importante della cerimonia sia per la sposa che per gli invitati. Per questo motivo , nonostante la qualità abbia sempre un prezzo, la sposa non rinuncia mai a questa spesa. Un sondaggio ha dimostrato che la maggior parte delle donne che si sono sposate in quest'ultimo periodo hanno indossato un abito nuovo, spendendo mediamente 1500 - 2000 euro. Per farvi un esempio: un abito della stilista Elvira Gramano della collezione 2002-2003 costa 1500 euro. Chiaramente, se andiamo a scegliere un abito della collezione più sofisticata come ad esempio un abiti in seta con pizzi e merletti, i prezzi si alzeranno fino ad arrivare a 3000 o 4000 euro. Gli abiti dell'atelier "Spose di Giò", invece, sono realizzati in seta pura: un abito corto costa circa 1200 euro, quello lungo 1500 euro. Importanti sono anche gli accessori che si devono abbinare all'abito : velo, guanti, calze, biancheria intima, scarpe.

L'ABITO DELLA SPOSA
Bianco tradizionale o avorio secondo i dettami della moda e dell'eleganza moderne. Il principale consiglio che si può dare ad una sposa è che comunque si senta a proprio agio. E' importantissimo, in questo giorno unico nella vita di una donna, sentirsi belle ma anche stare comode. Non sottovalutate nulla durante le prove. Comunicate alla sarta se qualcosa vi crea impaccio. Il velo non è obbligatorio ma se amate la tradizione allora bisogna che sia bianco e lungo. Rappresenta la castità prematrimoniale della sposa ed alla nascita del primo figlio servirà a proteggere la culla.

LA SCELTA DELL'ABITO DA SPOSA
Esistono letteralmente migliaia di modelli di abito nuziale tra cui scegliere. La sposa può scegliere un abito con i tradizionali abbellimenti come ad esempio la gonna a campana con merletti e velo a strascico, oppure può scegliere un modello dalla linea moderna fatto di raso con decorazioni a nastrini. Comunque, per poter scegliere, è necessario che la sposa veda tanti modelli e visiti quanti più negozi e atelier sia possibile.
Quando visitate uno di questi posti è necessario avere ben chiaro il "tema" e lo "stile" del vostro matrimonio. Non bisogna nascondere la cifra che si intende destinare all'acquisto dell'abito. Una buona idea è anche quella di procurarsi, prima, dei cataloghi in modo da individuare in anticipo lo stile dell'abito che più si avvicina ai vostri desideri.
Molti negozi, inoltre, danno consulenza gratuita ma bisogna tener conto che tale consulenza è comunque finalizzata alla vendita e di conseguenza va accettata con un certo "spirito critico". Comunque, fate tesoro delle indicazioni che possono fornirvi sarte esperte o consulenti di stile. Il consulente dovrebbe essere in grado di consigliarvi bene sullo stile dell'abito soprattutto relativamente alla vostra età ed al vostro "personaggio". Un abito può sembrare meraviglioso si di un catalogo o in una esposizione ma può non stare bene su di voi. Il consulente potrà aiutarvi a trovare l'abito giusto al giusto prezzo. Visitate i negozi anche se non intendete comprare, i consigli che potrete ricevere vi ripagheranno del tempo speso.

CONSIDERAZIONI
Questo è il vostro giorno speciale, siate sicure che il vostro abito vi faccia sentire una principessa. Quando ti vedi bene ... ti senti bene. Gli abiti nuziali tendono a vestire stretti. Non preoccupatevi di chiedere una o due taglie superiori alla vostra taglia normale. Quando scegliete l'abito indossate lo stesso reggiseno che indosserete il giorno del matrimonio (possibilmente senza spalline). Questo vi aiuterà a prendere confidenza con l'abito e ad immaginare meglio l'effetto finale. Prendetevi almeno un giorno per riflettere prima di decidere l'acquisto dell'abito. Questo vi aiuterà a sentirvi serene ed a fare una scelta razionale. Usate la carta di credito per pagare il vostro abito. Molte carte hanno delle protezioni (o assicurazioni) sull'acquisto, così se qualcosa dovesse andare storta potreste, almeno, essere in grado di recuperare il vostro denaro. Preventivate un deposito a caparra all'atto dell'ordine di circa il 50% dell'intero costo. Assicuratevi che nella commissione d'ordine (o contratto) siano ben specificate la taglia, lo stile, il modello, il colore, le eventuali modifiche e personalizzazioni, ecc...
La spesa per l'abito non dovrebbe superare il 5% dell'intero budget del vostro matrimonio. Ricordatevi che gli abiti da sposa vanno poi "messi a punto" da una buona sarta e completati con dei ritocchi, e poi ci sono gli accessori. Quindi preventivate anche queste spese.

  • 1
  • 2

Pubblicato in Cosa fare e come farlo

Siamo partner dei migliori progetti per il rispetto e sostenibilità ambientale

    ...

Iscriviti alla nostra newsletter

GARANZIA PRIVACY - La tua e-mail non sarà ceduta a terzi ne sarà utilizzata per altri scopi diversi da quello per il quale ti è stata richiesta, ovvero inviarti la newsletter dalla quale potrai cancellarti in ogni momento cliccando link posto sul fondo di ogni mail. Per ulteriori informazioni leggi tutti i nostri impegni per la tua privacy.

Contatti

Numero Verde: 800-74.55.22
Centralino: 041-570.2000
Fax: 041-57.28.368
Mail: info@saleepepe.it

Contattaci

Dove siamo

Via della Costituzione, 151
30038 - Spinea - (Ve) - Italia
(Vicino alla stazione dei treni di Maerne)


Vedi la mappa interattiva

Orari apertura

Uffici:
Lunedì – Venerdì: 09.00–13.30 e 15.30-19.00
Sabato: 09.00–13.00


Negozio:
Martedì - Sabato: 10.30-13.30 e 16.30-20.00
Domenica: 10.00-13.30

Seguiteci su

     

     

Il muro dei social
Sale e Pepe Group, Sale e Pepe Gastronomia, Party Planner, Congress Planner, Sale e Pepe Turismo e Sale e Pepe Rent Solutions sono marchi riservati
Sale e Pepe S.r.l. - Via della Costituzione, 151 - 30038 - Spinea (Ve) ~  Cod. Fisc. e P. Iva IT 03446970273 ~ Capitale sociale 100.000,00 euro i.v.

itenfrdees